Come ottenere la collaborazione delle donne per la tua realizzazione

Ama la tua donna proprio perché riesce ad essere se stessa.

Spingila ad essere se stessa, impara ad amarla quando la vedi felice proprio perché ci riesce! Solo quando sarai capace di fare questo lei di riflesso lo farà con te.

Non aspettare che sia lei a farlo.

Questo atteggiamento ti chiude il. cuore. Ma se vuoi essere un uomo superiore e amare in modo superiore devi saper dare (prima di ricevere).

 

 

Sappi che non esistono le donne con la D Maiuscola, tanto decantate dai maschi frustrati.

L'unica donna con la D maiuscola, forse, penserai, era tua mamma. Ma ti assicuro invece che nemmeno tua madre aveva la D maiuscola. Evita di identificare le donne con quella donna perfetta che hai nella testa. È una totale mancanza di rispetto verso le donne pensare questo. E questo tipo di atteggiamento non potrà che allontanarti dalle donne vere, quelle piene di difetti, ma piene d'amore, piene di desiderio, anche se hanno la d minuscola.

 

Ogni donna é un essere umano complesso che vuole essere esplorato.

 

Ci sono uomini che continuano a criticare le proprie donne perché non si sentono capiti da loro. Anche io lo faccio a volte. Vorrei che lei mi lasciasse più spazio, che mi liberasse da certe incombenze quotidiane, che capisse i miei desideri, e magari anche che mi aiutasse a realizzarli. Insomma vorrei la sua collaborazione, e non la ottengo mai.

 

Perche?

 

Mi sono chiesto: ma cosa sto facendo io per ottenere la sua collaborazione?

Ecco il punto.

Le donne ci amano e si donano completamente quando sappiamo essere totalmente noi stessi senza bisogno del loro aiuto semi-professionale (come psicologhe prostitute...che non sono). Perché solo così sentono la nostra energia straboccare da noi, e di quella energia si nutrono.

Loro non hanno nessun motivo per non aiutarci ad essere noi stessi. Peró non possiamo pretendere che facciano loro tutto il lavoro diventanto qualcosa che non sono per "compiacere" noi maschi.

Una donna non farà mai niente se non otteniamo la sua collaborazione onestamente. Ottenere la sua collaborazione come maschi adulti é il punto di partenza.

 

Questo punto distingue le donne astratte con la D maiuscola e le donne vere, quelle con cui farai l'amore domani. Le donne vere sono quelle pronte a collaborare alla tua realizzazione se tu stesso collabori alla tua maschilità senza idealizzare loro e compatire te.

 

Per ottenere questa collaborazione devi mostrare che:

 

1) Non ti vergogni di dire ciò che conta per te

 

2) Che tu dica ciò che provi una volta per tutte, con fermezza, con il rischio di perderle (sappilo)

 

3) Che tu non sia pigro, rinunciatario, e piagnucoloso (un uomo di questo tipo non piacerà a nessuna donna e verrà solo usato)

 

Quando realizzerai questi tre punti lei non potrà fare altro che collaborare con te, perchè ogni donna - al suo fianco - vuole un uomo felice. Perchè solo un uomo felice può rendere una donna felice.

Non puoi ottenere quello che vuoi se non adotti la strategia giusta. Per avere una consulenza scrivimi usando il modulo