Mi chiamo Luca Ferretto.

Insegno agli uomini come migliorare le proprie prestazioni sessuali e non solo, dotandole di tutto ció che  le donne desiderano: immaginazione e spiritualità.

La mia è una storia di rivincita sessuale e relazionale:  una rivincita sull'ansia da prestazione e sull'eiaculazione precoce.

Ma soprattutto una rivincita sugli stereotipi dell' aggressività maschile.

Per anni sono stato timido e "scopavo" poco. Mi consolavo con la pornografia, o parlando di squirting con qualche amica che comunque non sarebbe mai venuta a letto con me. Sognavo di essere come gli attori porno dei film che vedevo. Ma non lo ero. 

Poi, a un certo punto, mi sono reso conto che le donne volevano altro,

che volevano un uomo adulto, solido, calmo, ma soprattutto...

Le donne vogliono uomini che trasmettano loro la propria energia

Perchè solo gli uomini che trasmettono energia sanno stare sulle proprie gambe

(gli altri hanno sempre bisogno di una mamma o di una prostituta, o di una psicologa...alla peggio di una serva)

E se vuoi lasciare il segno nella loro vita, devi capire che tipo di energia trasmetti tu.

Di qualunque energia si tratti:

economica, intellettuale, creativa, politica.

Io sentivo di avere una grande energia sessuale, però non ero alto, non ero (e non sono muscoloso) non avevo una carriera, e avevo invece una bassissima autostima dovuta a una vita condizionata dall'acne e dalla solitudine.

Poi ho capito che la mia era energia sessuale bloccata, e per questo non ottenevo i risultati che volevo nella vita.

Provavo a guardarmi intorno e vedevo tantissimi uomini insoddisfatti in molti campi, come me, anche senza i miei limiti.

Compensavano la loro insoddisfazione continuando ad accumulare denaro, ore di palestra, e donne insignificanti.

Nessuna energia.

 

Anche io provavo a fare così, ma senza riuscirci.

Fino a che non ho incontrato donne che hanno preteso che le facessi godere di più, con quello che io avevo dentro. 

 

Quel giorno mi resi conto che non sapevo farle godere a 360°.

Non ero mai abbastanza duro. Avevo l'ansia da prestazione.

E spesso perdevo il controllo ed ero costretto a venire troppo presto.

Mi sono chiesto:

come faccio a durare di più? 

Come faccio a rimanere duro con il preservativo?

Ad andare più veloce? 

A eiaculare quando voglio?

Ad avere orgasmi multipli?

Tutto iniziò a cambiare quando capii il mio limite:

la mia vita spirituale e la mia vita sessuale non erano connesse.

Così iniziai un percorso spirituale e sessuale personalissimo. Lessi e rilessi tutto di David Deida, e di James Hillman; poi approfondii il Tantra di Shiva; e infine sviluppai un particolare uso concreto della poesia per la seduzione e la prestazione sessuale.

Grazie a tutto questo impararai a fare l’amore per ore e a venire più e più volte, con tutto il corpo, come fossi una donna. 

Le donne erano esterefatte di questa mia capacità di avere orgasmi così lunghi e intensi senza dover interrompere il rapporto.

Soprattutto iniziai ad avere erezioni interminabili a 4o anni che non  avevo nemmeno a  20.

Cominciai a sentirmi dire dalle donne che ancora, dopo anni, fantasticavano su di me mentre scopavano con altri.

 

E che non avevano mai fatto l’amore con nessuno come con me.

E non ero uno di quegli uomini imponenti verso i quali le donne si girano, e nemmeno uno di quei maschi sicuri di sè che mi sembrava piacessero tanto a loro.

Mi chiedevo cosa facessi di così speciale e, quando lo capii, decisi di metterlo a disposizione degli altri uomini.

Avevo imparato ad essere più adulto nella relazione, più etico nel lavoro, e più consapevole della direzione da dare alla mia vita.

Non era importante quanto sesso facevo ma era importante come lo facevo. Perchè il modo tantrico in cui facevo sesso dirigeva la mia energia vitale verso le donne e il mondo.

 
 
 
 

Contattami

Per maggiori informazioni

Raccontami al tua storia sessuale

Che tipo di donna vuoi avere?

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
 

Leggi anche:

Per il Sesso

Tantrico

e il Kamasutra

Non sono uno psicologo, nè uno psicoterapeuta. Quello che trovi nei miei siti non sostituisce l'intervento di altri professionisti. Nel caso tu ritenessi di avere disagi che richiedono la loro consulenza devi rivolgerti a loro. Io sono un coach. Non risolvo problemi. Ma posso vedere  il tuo potenziale, e darti gli strumenti per esprimerlo al meglio con le donne e nella vita.